Indicatore di tempestività dei pagamenti - Comune di Marcheno

Pagamenti dell'amministrazione | Indicatore di tempestività dei pagamenti - Comune di Marcheno

Indicatore di tempestività dei pagamenti

L'art.9 comma 1 lettera a) del D.L. 78 del 2009 convertito in L. nr. 102/2009, ha disposto che le amministrazioni pubbliche devono adottare le opportune misure organizzative per garantire il tempestivo pagamento delle somme dovute ai fornitori per somministrazione e forniture di beni e prestazioni di servizi e che tali misure devono essere pubblicate sul sito internet dell'Ente.

La Giunta comunale, con proprio atto nr. 82 del 16/12/2009 , ha adottato un provvedimento nel quale vengono indicate le direttive, rivolte a tutti gli uffici, contenenti le misure e i comportamenti da attuare nelle procedure che vanno dall'impegno di spesa all'esecuzione del relativo pagamento.

Il comma 5 dell'art.23 delle L. 69/2009, ha stabilito, tra l'altro, che al fine di aumentare la trasparenza dei rapporti tra le amministrazioni pubbliche e gli utenti ogni amministrazione determina e pubblica nel proprio sito o con altre forme idonee, un indicatore dei propri tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture, denominato indicatore di tempestività dei pagamenti.

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 22 settembre 2014 ha definito anche le modalità di calcolo e di pubblicazione dell'indicatore annuale e, dal 2015, dell'indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti.

 

Indicatore di tempestività dei pagamenti

 

 

Risultato (4507 valutazioni)